Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.




Ok
Back to Top

La mia Auto 2004

12,00 €
Tasse incluse

Ti sei perso un numero in edicola?

Consulta l'archivio arretrati per trovare il numero giusto!

Archivio

Numero
Quantità
Prenota ora

  • Ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, il trattamento delle informazioni che ti riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, il trattamento delle informazioni che ti riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti.
  • Le spese di spedizione comprendono gli oneri di gestione e imballaggio e le spese postali. I costi di gestione sono fissi, mentre i costi di trasporto variano a seconda del peso totale della spedizione. Le spese di spedizione comprendono gli oneri di gestione e imballaggio e le spese postali. I costi di gestione sono fissi, mentre i costi di trasporto variano a seconda del peso totale della spedizione.

Nata nel gennaio 2000, La mia Auto ha impostato un dialogo aperto e qualificato con i Lettori di riviste di produzione automobilistica, ma anche con quelli con connotazioni più ampie, creando un target di riferimento collegato alla formula editoriale della Rivista. Meno tecnica e più informazione, meno dati e più sensazioni di guida. Seguono questa impostazione di semplicità anche gli speciali pubblicati sulla Rivista, sempre legati ad argomenti di attualità o in anticipo nellindividuazione delle esigenze e delle curiosità dei Lettori. Per questo, La mia Auto può definirsi una Rivista al servizio di coloro che usano lautomobile per motivi legati alla propria attività ed al proprio tempo libero. Ovvero, automobilisti che non disdegnano la tecnica automobilistica, ma la subordinano alle proprie reali esigenze di mobilità.


Notify me when available